Finiti i campionati mondiali di canottaggio in Austria: la Romania porta a casa un altro argento, l’osteopatia tanti riconoscimenti

E’ finita la maratona di regate austriache sulle acque del Danubio a Linz. Scende il sipario sui Campionati Mondiali di Canottaggio 2019. Nella giornata conclusiva per la Nazionale Rumena, che è assistita dagli osteopati di AbeOS, cinque gare di cui tre finalissime. Bellissimo l’argento conquistato dalle giovanissime Simona Radis e da Ancuta Bodnar che, con…

Lago di Snagov, Bucarest, Romania: la nazionale rumena continua la preparazione agli Europei, AbeOS e il suo team GAS assistono gli atleti con l’osteopatia

Sempre più vicini i campionati europei di canottaggio a Lucerna in Svizzera. La nazionale rumena di canottaggio lavora sodo per questo appuntamento e per mantenere efficienti muscoli e articolazioni e per garantire la massima funzionalità agli atleti è stato convocato al centro federale di Snagov Gianluca Cavallini, osteopata appartenente al team GAS (Group AbeOS for…

Ancora una giornata con tanta osteopatia ai CNU, Campionati Nazionali Universitari a L’Aquila

Altra giornata intensa di trattamenti per gli studenti della scuola di osteopatia AbeOS ai Campionati Nazionali Universitari (CNU) organizzati dal CUS L’Aquila. Mattinata passata al Circolo Tennis dove si sono visti scambi di altissimo livello; il tempo non ha aiutato (si è passati continuamente dal caldo torrido ai scrosci d’acqua temporaleschi) eppure il servizio si…

Ufficiale: formalizzato il rapporto tra AbeOS e la Nazionale Rumena di Canottaggio. Obiettivi: Europei, Mondiali e le olimpiadi di Tokyo

Tutto era cominciato già da ottobre dello scorso anno, una fittissima collaborazione tra la scuola di osteopatia AbeOS e la Nazionale Rumena di Canottaggio, la quarta potenza olimpica nel mondo dello sport del remo. La storia comincia da Antonio Colamonici, talentuoso CT della Romania (ma napoletano della scuola La Mura che sviluppò i fratelloni Abbagnale)…

Calcio peligno seguito dalla scuola di Osteopatia AbeOS: una vittoria e una sconfitta poco influenti sulle classifiche

L’Ovidiana Sulmona batte il forte Casalbordino per 2 a 1 tra le mura amiche dello stadio Pallozzi nel campionato di promozione. Vittoria che fortunatamente allontana dall’ultimo posto che significa retrocessione diretta. Ad una giornata dalla fine della stagione regolare è sicura la zona play-out, va quindi trovata la giusta concentrazione per la successiva e terribile…

Marcello Marasco rappresenta AbeOS a Iasi, Romania: inizia da qui il mese dei congressi nell’Europa dell’est

da Iasi, Romania Ieri, sabato 6 aprile, a Iasi (pronuncia Iasci), splendida città universitaria capitale della regione Moldava nel nord-est della Romania, si è tenuto un congresso di medici con un tema dedicato interamente alla medicina dello sport. La scuola di osteopatia di Raiano è stata invitata nelle vesti del suo direttore, Marcello Luca Marasco…